Monumenti contundenti della piccola polonia wojnicz

L'attuale distretto di Małopolska è dominato da standard, mentre le avventure intorno al suo dipartimento sono, secondo i turisti, un confronto senza eguali per applaudire le ricche decorazioni di configurazioni indifferenti. Uno di questi cade fortemente a Wojnicz, una città ospitata in una strada non assistita da Tarnów. Pycha Wojnicz ha una pesante chiesa di San Leonard. Cresciuto nella cava opposta del 16 ° secolo, c'è una geniale pagoda a una navata con una configurazione di tronchi. Nella sagrestia dello sfondo salva una grande quantità di fattori di approvvigionamento popolari. Tre altari neorinascimentali costruiti sotto l'epilogo del XIX secolo meritano considerazione. Per esaminare gli insulti attuali che si trovano nell'altare del timpano. Esistono con opere del XVI secolo. ricchi di loro per vedere la visita della Beata Vergine Maria, Santa. Leonardo con tasselli, Santo. Caterina anche Santa. Helena. Negli altari posteriori, ricchi tra le stagioni, registrano le immagini che compongono la Divina Misericordia più il bigoterico Kinga. Allo stesso modo, vale la pena celebrare la prontezza per le superfici in gesso di Compassion of the Ruling Savior, anche della Beata Vergine Maria Immacolata. Quindi, meno spesso, inoltra una nota alla posizione della Beata Madonna Siksa, per favore, in piedi davanti alla chiesa. È uno strano vecchio del diciannovesimo secolo risultato anche una performance prodotta dal taglialegna Adeoatus Martyński di Borzęcin.