Anello di fuoco con margini

Nel successo di un incendio, la più importante è una risposta rapida ed efficiente, che minimizza le possibili perdite. A volte, può anche contribuire a salvare una bella vita. Tuttavia, affinché questa reazione sia efficace, è importante sapere in quale tipo e su cosa prestare attenzione. Altrimenti inizieremo ad estinguere il fuoco in un interno chiuso, e comunque in uno spazio elevato, nel primo caso dovremmo avere che il nostro luogo di manovra è basso, nel sistema attuale non possiamo permetterci di usare tutte le preparazioni. Uno dei più efficaci è il libero dubbio del vapore acqueo, il cui stile di vita porta rapidamente alla neutralizzazione della minaccia.

Certamente il vapore come agente estinguente non si forma su superfici aperte, dove non farà una buona concentrazione, grazie al quale è accettabile estinguere un incendio. Anche se in edifici bassi è garantito perfettamente. Esiste frequentemente e sulle navi, negli interni, in cui si consumano gas o caldaie vulcaniche, dove è impossibile usare l'acqua. L'effetto base del vapore, che facilita l'eliminazione del fuoco, è neutralizzare l'ossigeno, senza il quale la fiamma non durerà. Il suo buon valore è il fatto che questo effetto viene eseguito estremamente velocemente, grazie al quale il fuoco non sarà in grado di diffondere sufficientemente. È quindi estremamente importante, perché in una questione in cui l'incendio si diffonde a tutto l'edificio, non è sicuro che rimarrà fuori dalla stessa coppia. Si raccomanda che i vigili del fuoco siano molto grandi, il che è attribuito al fatto che le perdite causate dal fuoco saranno estremamente alte.