Accensione nella candela

Il compito della messa a terra elettrostatica conta sulla riduzione del rischio di un'esplosione di sostanze infiammabili, sul guadagno della scintilla elettrostatica. È ampiamente inserito nelle dimensioni del trasporto e della lavorazione di gas infiammabili, polveri e liquidi.

La messa a terra elettrostatica può essere una nuova forma. I modelli più leggeri e alcuni complicati si concentrano dal morsetto di messa a terra anche dal cavo. Più robusti e tecnologicamente avanzati sono dotati di un sistema di monitoraggio della messa a terra, grazie al quale è possibile erogare o trasportare il prodotto quando il terreno è ben collegato.

I groundings elettrostatici sono il più spesso usati nel processo di caricamento o scaricando carri armati ferroviari, carri armati stradali, barili, i cosiddetti. big-bag o elementi di installazioni di processo.

Nel prodotto di riempimento o svuotamento di serbatoi con diversi contenuti (ad esempio serbatoi con polveri, granuli, liquidi, si possono creare cariche elettrostatiche pericolose. Probabilmente la fonte della loro statura vive anche mescolando, pompando o spruzzando sostanze infiammabili. Le cariche elettriche vengono create contattando o modificando le singole particelle. La quantità di carica elettrica sarà limitata alle proprietà elettrostatiche delle superfici che entrano in contatto l'una con l'altra. Nel successo del contatto diretto e improvviso con il terreno o di un problema scaricato, può essere creato un breve impulso di corrente che si noterà nelle forme della scintilla.La mancanza di cura per la scarica della scintilla può provocare l'accensione della miscela di gas e aria, che è evidenziata da un'esplosione o da una forte esplosione. La messa a terra elettrostatica elimina il pericolo di esplosione a causa della scarica controllata delle cariche elettrostatiche.